FIERA INDIPENDENTE DEI VINI NATURALI A ROMA

location

À la Natural!

Vini Selvaggi non si ferma mai, siamo già in viaggio verso nuove città, campagne e vignaioli da scoprire.
Nei giorni 13 e 14 Marzo 2022, Vini Selvaggi a Roma ha accolto oltre 2000 visitatori da tutta Italia ed Europa, al cospetto di oltre 90 espositori provenienti da Italia, Francia, Spagna, Germania, Slovenia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Danimarca. Anche sui social l'engagement è stato altissimo con picchi di 100.000 interazioni al giorno durante lo svolgimento dell'evento, con centinaia di storie condivise.
Presto vi racconteremo tutto sui nuovi progetti e le nuove date della Fiera Indipendente dei Vini Naturali.

 

SPAZIO NOVECENTO
Piazza Guglielmo Marconi, 26b
(Metro Eur Palasport) Roma

LISTA PRODUTTORI

produttori
produttori MOBILE

Vini Selvaggi.
La Fiera indipendente del Vino Naturale che si svolge a Roma.

La seconda edizione di Vini Selvaggi - Fiera Indipendente dei Vini Naturali si svolgerà nel 2022 nei giorni Domenica 13 e Lunedì 14 Marzo a Roma, presso i locali dello Spazio Novecento nel quartiere EUR, nei pressi del celebre Obelisco Marconi.

La missione di Vini Selvaggi è raccogliere le migliori esperienze del sottobosco del Vino Naturale in una manifestazione che sia punto di raccordo tra giovani leve e produttori affermati. Un'occasione per incontrare il pubblico di appassionati e gli operatori del mondo della ristorazione, importatori, distributori ed agenti di commercio che hanno scelto di scommettere sui valori di un'agricoltura pulita ed una vinificazione a basso intervento.

Come si svolge l'evento

80 tavoli di degustazione tra produttori di vino, sidro, distillati, provenienti da Italia, Francia, Spagna, Slovenia, Cechia, Slovacchia, Germania, con oltre 500 assaggi disponibili per gli avventori. Sarà presente un'area ristoro ed una terrazza dove poter effettuare una pausa dalle degustazioni.

L'ambiente è costituito da una spaziosa sala di oltre 1000mq con soffitti alti 15 metri e delle enormi porte finestre che lasceremo aperte al fine di consentire un costante ricircolo dell'aria.

L'evento seguirà attentamente le norme anticontagio Covid-19 stabilite dal Governo Italiano. E' pertanto previsto l'accesso ai visitatori muniti di Green Pass rafforzato (2G). Durante l'evento sarà obbligatorio portare la mascherina quando non si è impegnati con la degustazione di cibo o bevande.

Cosa si intende per Vino Naturale 

Un vino che si ottiene dalla fermentazione spontanea dell'uva (senza quindi l'ausilio di lieviti aggiunti) proveniente da viti coltivate in regime biologico o biodinamico, senza l'aggiunta di prodotti enologici (fatta eventualmente eccezione per piccole quantità di anidride solforosa, in quantità blande) atti a correggere, migliorare, alterare o comunque modificare l'essenza del vino ai fini commerciali. Non sono permesse pratiche invasive in cantina, filtrazioni, osmosi inversa, passaggi a freddo, utilizzo di colle, gelatine, aggiunta di trucioli, gomma arabica, chiarifiche (se non per azione naturale), controllo artificiale della temperatura, altri procedimenti correttivi o di forzatura mediante apparecchiature o prodotti enologici, stabilizzazione chimica-fisica.

Cosa ci piace del Vino Naturale

E' un vino che rifiuta l'omologazione del prodotto-vino destinato ad un uso di massa spersonalizzato e spersonalizzante. Vino è cultura ed azione: senza la giusta considerazione per la cultura agricola dei luoghi e delle persone, non c'è futuro agricolo, non ci sarà storia delle persone.

Ci piace inoltre pensare che attraverso un'enogastronomia consapevole, si possa svelare l'inganno dell'industria di massa che ambisce alla perfezione della forma, rinunciando, secondo noi colpevolmente, alla sostanza.

I Laboratori con degustazioni 

Abbiamo pensato di coinvolgere in due momenti di approfondimento due figure chiave del vino naturale: Elena Pantaleoni (La Stoppa) e Marino Colleoni (Podere Sante Marie).

Sarà compito di Matteo Gallello - divulgatore e narratore noto a tutti gli appassionati del vino, nonché co-fondatore della rivista Verticale, ad accompagnarci in due degustazioni speciali, in cui oltre ad assaggiare i vini, ci sarà modo di conversare sul futuro del vino naturale.

Senza-titolo-2